ALLE CINQUE - SERAFINO ZANI

SKU: TG6GR/VTBA ISBN: 8028460475017

Servire

no

Acciaio Inox

32.0

no

no

1 Vassoio tondo

Konstantin Grcic

Con ‘Passami il sale’, Serafino Zani prosegue la ricerca su un uso contemporaneo dell'acciaio come materiale del quotidiano, solido e duraturo ma allo stesso tempo garbatamente elegante, questi prodotti raccontano in modo inconsueto tipologie quotidiane del panorama domestico: il vassoio, il cestino, le posate da insalata. Il linguaggio minimale di Konstantin Grcic reinterpreta l'acciaio attraverso geometrie basiche, asimmetrie e tagli netti, come origami metallici di estrema semplicità, capaci di fare sentire la mano di chi li ha realizzati.

Il progetto «Passami il sale», nato nel 2007 grazie al percorso creativo intrapreso con il designer Konstantin Grcic, racchiude una gamma di complementi per la tavola e la cucina caratterizzati da un design innovativo senza mai trascurare l’aspetto funzionale – aspetti caratteristici di tutta la produzione Zani - il cui mix esprime una potenza estetica incisiva, senza elementi decorativi superflui. I cestini e i vassoi tagliati a laser, le posate Accento, quelle da insalata Certamente in filo di acciaio e gli strumenti di cottura Al Dente sono gli oggetti realizzati per il Progetto tra il 2007 e il 2009 ai quali è stato assegnato il prestigioso premio GOOD DESIGN Award 2010 dal Chicago Athenaeum - Museum of Architecture and Design e l’European Centre for Architecture Art Design & Urban Studies. Un premio, conferito nel 2011 anche alla pentola a pressione Subito – anche questa disegnata da Grcic e parte integrane nel progetto -, che rappresenta un riconoscimento internazionale per la ricerca e la sperimentazione di una realtà industriale come quella di Serafino Zani, fortemente votata al design non concettuale.

«Lavorare con Serafino Zani mi offre la possibilità di confrontare il mio modo di lavorare con la produzione italiana su un terreno che ritengo molto interessante e che chiamo la Casa-Fabbrica. Serafino Zani è un'azienda contemporanea, industriale e particolarmente attenta al design, ma ha allo stesso tempo un legame molto forte con il proprio territorio e con il fare degli artigiani. Utilizza i mezzi di produzione industriale senza dimenticare i saperi della manodopera. Credo ci sia una grande qualità nel cercare di utilizzare i mezzi industriali, ricordando che scegliere una tecnologia o un macchinario è come scegliere un utensile: entrambi non valgono in quanto tali, ma perché, attraverso il progetto, sono in grado di fare sentire il tocco della persona che li ha realizzati». Konstantin Grcic

L'incontro con Grcic, voluto da Roberto Zani, conferma il percorso di crescita vissuto del marchio, improntato a una scelta sempre più attenta dei propri interlocutori e rivolto a valorizzare su scala internazionale la propria identità di azienda del made in Italy, basata su una solida storia produttiva che conta oggi oltre 50 anni di esperienza nel settore. Amore per le cose fatte bene, attenzione al rapporto fra bellezza e funzionalità dell’oggetto, ricerca di un design innovativo e originale: questo si percepisce in un prodotto realizzato in Italia da Serafino Zani. Tutti gli oggetti realizzati per il programma “Passami il Sale” sintetizzano il design innovativo ed essenziale ed un’inconfondibile potenza estetica abbinata alla funzionalità che ben rappresentano i valori fondamentali della produzione di Serafino Zani e dello stile di Grcic.

La confezione include
1 Vassoio tondo

8028460475017 -